cultura barocca
 

MEDICINA

MEDICINA - TESTI ANTIQUARI DI MEDICINA


I
* - Per un inquadramento tematico generale (index) = MEDICI - MEDICINA - PATOLOGIE E TERAPIE DALL'ANTICHITA' AL XVIII SECOLO: ecco quindi un percorso non comune di IMMAGINI ANTIQUARIE E DI TESTI IN MERITO AGLI STRUMENTI CHIRURGICI DALL'ANTICHITA' ALL'EPOCA INTERMEDIA
1 - Tutte le opere digitalizzate di = ZEFIRIELE TOMASO BOVIO (1521-1609): medico empirico, alchimista e cabalista veronese, anche attivo tra Genova - Savona - Ponente Ligure
2 - Il MONTE BALDO "Paradiso degli Aromatari"; alcune località di Liguria, Savona, Pontinvrea, Sassello, Ponente Ligure, Dolceacqua ecc., ritenute importanti per la ricerca degli erboristi [Viaggiò tra Marsiglia, Genova e Livorno il celebre scienziato danese Heinrich Fuiren ed al pari di Zefiriele T. Bovio apprezzò e stimò le qualità erboristiche e fitoterapeutiche della Liguria e del suo Ponente come leggesi in questo manoscritto = un peccato che entrambi non abbiano verosimilmente a differenza d'altri erboristi, alchimisti ed aromatarii esplorato il Bosco di Gouta che forse avrebbero trovato degno del Monte Baldo]
3 - Genio o millantatore? LEONARDO FORAVANTI = medico paracelsiano ed alchimista del XVI sec. (digitalizzazione integrale della sua celebre opera La Cirugia...)
4 - [La fitoterapia/erboristeria e nel dettaglio le piante, spontanee e non = dai "semplici" alle "piante medicamentose più rare" (testi rari digitalizzati e indici: vedi) andavano a costituire l'asse portante di una millenaria medicina alternativa che ha costituito un pilastro, anche se talora contestato e/o controverso per la diversità delle correnti di pensiero ora a favore ora contrarie, nella civiltà e che comunque ancora nel XIX secolo costituiva asse portante - specie in area rustica e contadina- delle non facili soluzioni medicamentose come si legge in un manoscritto di fine '700 e primi '800 dell'area ligure ponentina = qui leggibile digitalizzato integralmente (con indici moderni: testo in italiano) e alla latina nominato Medicinae liber manu scriptus dictus Wenzel aut Wenzelii = integrazione metodologica = Comunque per integrare la discussione epocale sulla correlazione folklore - fitoterapia - stregoneria consulta qui integralmente digitalizzato L'elemento tossicologico nella stregoneria e nel demonismo medioevale di S. Marszalkowicz in AA.VV., "Lavori di storia della medicina compilati nell'Anno Accademico" 1936-37-XV, Arti Grafiche Bodonia, Roma, pp. 80-93, 1938 = opera che recupera antiche teorie sull'Unguento delle Streghe (vedi) e sulla sua composizione non mancando di creare interazioni con tutta una serie di piante ritenute utilizzate dalle Streghe e quindi da evitare (vedi) e più nello specifico con la cultura dei funghi magici connessa con quella cultura sciamanica di cui si sarebbero individuate tracce anche nel Ponente Ligure precisamente nella Valle Argentina e propriamente presso l'Eremo di Santa Maria Maddalena = mutatis mutandis scrive però S. Marszalkowicz : Gli atti dei processi, i libri inquisitoriali, le confessioni delle streghe, hanno spesso riferimenti che sono utili a questo scopo. Si ha una larga conoscenza dei filtri delle streghe e delle bevande delle streghe a base di decozioni di semi di giusquiamo, somministrati dai giudici [che in teoria loro avrebbero dovuto perseguire le streghe quantomeno quali "avvelenatrici"] ai condannati a morte per diminuire le sofferenze della esecuzione].
5 - [Nello smisurato ambito del Folklore e delle sue interazioni con alimentazione ed agronomia, ma anche viticoltura e pure altre varie forme di coltivazioni l 'erboristeria/fitoterapia e più estesamente la produzione agronomica hanno purtroppo dovuto "fare i conti" con la superstizione e conseguemente con la sua massima espressione la stregoneria di maniera che l'astensione da certe piante e certe colture è stata spesso concausa di miseria e carestia (vedi qui a titolo esemplificativo il Manoscritto Borea digitalizzato e multimedializzato che riporta l'elenco cronologico di queste calamità nel Ponente Ligure) = ed inoltre imprevisti ritorni di superstizioso terrore alimentato da varie fantasiose narrazioni connessi a piante "nuove" importate dal "Nuovo Mondo" od Americhe e che sarebbero state variamente benefiche ne impedì od alterò la coltura, sì da non soccorrere popolazioni in crisi se non dopo molti anni e con l'intervento sia dell' Autorità che della Chiesa, specialmente, ma non solo, come nel caso dei pomodori e soprattutto delle patate ritenute "frutti ctonii" cioè alimentati dal concorso del Demonio (senza peraltro dimenticare la sorprendente resistenza popolare ad altri usi di piante medicamentose (nella circostanza per la superstiziosa paura di diabolici Untori o di Avvelenatori prezzolati) come nel caso di un utilissimo derivato della corteccia amara dell'albero della China vale a dire il Chinino basilare terapia contro la malaria (patologia antichissima ed accentuata specie nell'età medievale ed intermedia dalla carenza di igiene pubblica specie in merito a tracimazioni, impaludamenti, fogne a cielo aperto ecc.) e quindi il temibilissimo colera = "La Morte Algida o Color Turchino" (cliccando consulta manoscritto antiquario sul tema) come si nominava all'epoca = malattia giunta dall'Asia in Europa (comparsa la prima volta in Silla nel 1817 sulle rive del Gange si legge nel Manoscritto Borea) in epoca moderna e in Europa manifestatasi dapprima in Galizia e quindi in Francia e solo più tardi in Italia: per esempio nel Regno Sabaudo (1835) comprendente oramai anche la Liguria grazie anche ai provvedimenti possibili presi dalla Provincia Ligure di Nizza e dalla sua relativa Università: e tutto ciò mentre si dava ancora credito all'inutile Guaiaco per la cura della Lue o Sifilide) - Nota integrativa = per un ulteriore approfondimento ottocentesco sul tema delle patologie vedi anche coi dovuti collegamenti = Studi per una Geografia medica d’Italia del dottor Cesare Lombroso, Milano, Tipografia e Libreria di Giuseppe Chiusi Editore, 1865. [per la regione ligure si possono consultare i seguenti collegamenti ipertestuali: Genova e Liguria (vedi anche qui Sulle malattie e mortalità della Liguria) a metà XIX secolo casi di pellagra - casi di cretinismo e gozzo = vedi anche poi per l'anno 1861 rapporto in Genova tra popolazione - malattie - cause di decessi
]
** - MEDICI MILITARI - MEDICI DI GUERRA - OSPEDALI - FARMACIE = procedi dal MEDICUS CASTRENSIS O PIU' ESTESAMENTE DALL'ASSISTENZA SANITARIA MILITARE ROMANA verso l'età intermedia ala MEDICINA DI GUERRA SOSPESA TRA ARMI BIANCHE E ARMI DA FUOCO (MEDICUS VULNERARIUS) per giungere alla sette-ottocentesca RISTRUTTURAZIONE DELLA MEDICINA MILITARE CON DIGITALIZZAZIONE DEI RELATIVI REGOLAMENTI
I I
1 - A. APROSIO: consulta qui le voci MEDICINA UFFICIALE - MEDICINE ALTERNATIVE - ALCHIMIA - MAGNETISMO UNIVERSALE - "CULTURA DEL SANGUE"
2 - INDICE TEMATICO SU "ALCHIMIA" = vedi poi qui in dettaglio le voci ALCHIMISTA - ERMETE TRISMEGISTO - PROIEZIONI ARTISTICHE ALCHEMICHE - TRASMUTAZIONE DEI METALLI, PIETRA FILOSOFALE, CABALA, CLAVICOLA DI SALOMONE ECC. ed ancora SIMBOLOGIA ALCHEMICA - SIMBOLI ALCHEMICI
3 - ANGELICO APROSIO ed il tema delle "ARTI PROIBITE" (ESOTERISMO - OCCULTISMO - MAGIA - STREGONERIA) = vedi qui anche RELITTI DI SCIENZE, CULTURE E RELIGIONI PRECRISTIANE ed ancora POSTULAZIONI BAROCCHE SUL "RINGIOVANIMENTO" (ETERNA GIOVINEZZA) E SUL "POTERE DELLA MUMMIA"
I I I
I - Una delle basilari opere alchemiche, il THEATRUM SYMPATHETICUM...": dal repertorio aprosiano DIGITALIZZAZIONE E MULTIMEDIALIZZAZIONE DEL "THEATRUM SYMPATHETICUM" (con le identificazioni ipertestuali di tutti gli autori le cui opere vennero inserite nell'edizione definitiva della silloge)
* - Vedi qui digitalizzata l'opera di SYLVESTER RATTRAY, ADITUS NOVUS AD OCCULTAS SYMPATHIAE ET ANTIPATHIAE CAUSAS INVENIENDAS... = per una lettura più agile consulta qui l' INDICE GENERALE DI ANTIPATIE E SIMPATIE TRA ANIMALI, VEGETALI, MINERALI SECONDO LA "LEGGE DI ATTRAZIONE E REPULSIONE": e confronta le conclusioni di SYLVESTER RATTRAY con quelle sullo stesso tema di HEINRICH AGRIPPA VON NETTENSHEIM contenute nel DE OCCULTA PHILOSOPHIA di cui leggi tradotti in italiano il CAPITOLO XV ("LA SOMIGLIANZA") ed il CAPITOLO XVIII ("DELLE INCLINAZIONI CONTRARIE") = Vedi anche qui digitalizzata un'opera settecentesca su TEORIA DEGLI AFFETTI, DELLE PASSIONI E/O DELLE INCLINAZIONI NATURALI di JACOBUS DE ROTA
** - MAGNETISMO UNIVERSALE - POSSANZA DELL'UNIVERSO = analizza anche qui le voci: LEGGE DI ATTRAZIONE - SIMPATIE - ANTIPATIE COSMICHE - argomentazioni varie su MORTE, VITA, RIGENERAZIONE PER FORZA MAGNETICA E/O SIMPATETICA ed ancora CULTURA DEL SANGUE, ANCHE APPLICATA ALLA MEDICINA LEGALE E IN CRIMINOLOGIA
*** - Le ragioni per cui la CHIESA ROMANA e l' INQUISIZIONE non inserirono quest'opera per quanto discussa nell'elenco dei LIBRI PROIBITI = riprendendo pensieri di altri interpreti in questo CAPITOLO - GRILLO XII della sua GRILLAIA un erudito Vicario del Sant'Ufficio ALLUDE CON DOVIZIA DI PARTICOLARI ALLE CITTA' DEL SANGUE ED AI MIRACOLI DEL SANGUE DELLE RELIQUIE DI S. GIOVANNI BATTISTA E DI SAN GENNARO, dagli studiosi del Theatrum Sympatheticum in modo mai blasfemo connessi al divino, all'imponderabile od agli effetti del MAGNETISMO UNIVERSALE
****-RELIQUIA - RELIQUIE (SANTE RELIQUIE)
*****- [SOSTANZE TAUMATURGICHE CONNESSE ALLA TEORIA DEL MAGNETISMO UNIVERSALE = VEDI QUI LA MANNA - IN PARTICOLARE LA MANNA DI SAN NICOLA (RELIQUIE E MANNA DI S. NICOLA DEI DORIA DI DOLCEACQUA NEL '700)]
******-RELIGIONE (L'UOMO E LA RELIGIONE DEGLI ANTICHI: TRACCE, FOLKLORISTICHE E NON, DI ASCENDENZA CELTO-LIGURE IN VAL NERVIA)
*******-RELIGIONE (L'UOMO E LA FEDE: PELLEGRINAGGI DEVOZIONALI AI "SANTUARI DELLA GUARIGIONE")

**********

** - MEDICI MILITARI - MEDICI DI GUERRA - OSPEDALI - FARMACIE = procedi dal MEDICUS CASTRENSIS O PIU' ESTESAMENTE DALL'ASSISTENZA SANITARIA MILITARE ROMANA verso l'età intermedia ala MEDICINA DI GUERRA SOSPESA TRA ARMI BIANCHE E ARMI DA FUOCO (MEDICUS VULNERARIUS) per giungere alla sette-ottocentesca RISTRUTTURAZIONE DELLA MEDICINA MILITARE CON DIGITALIZZAZIONE DEI RELATIVI REGOLAMENTI

**********

II - VEDI QUI : Digitalizzazione/traduzione con tutte le parole evidenziate da sottolineatura attive = Theatrum Sympatheticum auctum, exibens Varios Authores de Pulvere Sympathetico quidem: Digbaeum, Straussium, Papinium & Mohyum. De Unguento vero Armario: Robertum, Helmontium, Fluddum, Beckaerum, Borellum, Bertholinum, Servium, Kirkerum, Matthaeum, Saenertum, Wechtlerum, Nardium, Freitagium, Conringium, Burlinum, Fracastorium, & Weckerum. Praemittitur his Sylvester Rattray ..... Aditus ad Sympathiam, & Antipathiam. Editio Novissima correctior, auctior, multisque parasangis melior. Norimbergae, apud Ioannem Andream Endterum, & Wolfgandi Iunioris HH., anno 1662 = i testi base sono tradotti in italiano - per una comprensione ancora più estesa vedi di A. Aprosio dalla Grillaia dal suo Grillo XII con particolare attenzione a quanto trattato in merito alla cultura - civiltà del sangue non escluse le postulazioni su Dracul ed E. Bathory ed ancora sul tema del magnetismo del sangue applicato in procedimenti investigativi con una casistica che procede da Ventimiglia a Casale Monferrato a Vienna ed altre località ancora sempre con la citazione in italiano degli eventi e degli autori che spesso corrispondono a quelli sopra elencati ma spesso corrispondono ad altri nominativi e non sempre favorevoli all'accettazione di questa prova nemeno esclusi autori "settari" cioè riformati, ostili ad accettare la prova della liquefazione del sangue in casi di santi e reliquie (p.148, n. 11)/b>

**********

III - Analizza qui l'autore cinquecentesco GIROLAMO FRACASTORO = vedi qui della sua produzione la digitalizzazione dell'opera DE SYMPATHIA ET ANTIPATHIA RERUM CON RELATIVI INDICI ANTICHI E ADATTAMENTO DI INDICI MODERNI TRADOTTI
Vedi poi qui digitalizzata l'opera seicentesca di SYLVESTER RATTRAY, ADITUS NOVUS AD OCCULTAS SYMPATHIAE ET ANTIPATHIAE CAUSAS INVENIENDAS... = per una lettura più agile consulta qui l' INDICE GENERALE DI ANTIPATIE E SIMPATIE TRA ANIMALI, VEGETALI, MINERALI SECONDO LA "LEGGE DI ATTRAZIONE E REPULSIONE": e confronta le conclusioni di SYLVESTER RATTRAY con quelle sullo stesso tema di HEINRICH AGRIPPA VON NETTENSHEIM contenute nel DE OCCULTA PHILOSOPHIA di cui leggi tradotti in italiano il CAPITOLO XV ("LA SOMIGLIANZA") ed il CAPITOLO XVIII ("DELLE INCLINAZIONI CONTRARIE") = Vedi anche qui digitalizzata un'opera settecentesca su TEORIA DEGLI AFFETTI, DELLE PASSIONI E/O DELLE INCLINAZIONI NATURALI di JACOBUS DE ROTA
ADDENDA
[LA DEGENERAZIONE PATOLOGICA O SUPERSTIZIOSA DELLE PASSIONI = FINO AI CASI LIMITI DI RESTRICTIO MENTALIS - POSSESSIONI -OSSESSIONI - FOLLIA ECC. ECC. E DELL'ESTASI INDOTTA E NON E FINALMENTE DI MISTICISMO PATOLOGICO]

**********

[Testo integrale tradotto dal latino ed estratto dalla grande silloge medico-filosofico-alchemica di più autori del Theatrum Sympatheticum]

TRATTATO SULL’UNGUENTO ARMARIO
[DI RUDOLPH GOCKEL (GOCLENIUS)]
[ PROLUSIONE ]
[ UNGUENTO ARMARIO: UN FARMACO NATURALE, SENZA OMBRE DI COLLUSIONI DIABOLICHE NEL COMPLESSO UNIVERSO REGOLATO DALLE LEGGI DI SIMPATIA ED ANTIPATIA]
[SIGILLI DI RAGAEL]
Da questo capitolo ai successivi 6 il discorso dell'opera composta dal Goclenius è condotto con riferimenti al simbolismo magico di sigilli ed anelli dalla classicità al XVIII secolo
IMMAGINI OVVERO SIGILLI DI CHAEL
SIGILLI OVVERO IMMAGINI DI ERMETE
IMMAGINI OVVERO SIGILLI DI THETEL
SCULTURE DI SALOMONE
SEGUONO LE SCULTURE E LE IMMAGINI DEI PIANETI E DEI SEGNI DELLO ZODIACO E DEL FIRMAMENTO
[MOMENTI ASTROLOGICI IN CUI SONO DA REALIZZARE SIGILLI, TALISMANI E AMULETI]
[RELAZIONI TRA MACROCOSMO E MICROCOSMO]
[COMPONENTI DELL’UNGUENTO ARMARIO E APPLICAZIONE DEL BALSAMO: RIFLESSIONI SU USNEA E MUMMIA]

**********

1 - In DETTAGLIO QUI SUL COMPLESSO ARGOMENTO DELLE MEDICINA E DELLE MEDICINE ALTERNATIVE OGGETTO DI DISCUSSIONE MA NON ESPLICITAMENTE CONDANNATE
puoi leggere digitalizzate e/o tradotte le postulazioni in quella fondamentale opera di matrice alchemia e tuttavia non inserita tra i libri proibiti per la storica efficacia di certi suoi medicamenti che fu il TEATRO SIMPATETICO
visualizzandone i più disparati interventi =
Del tedesco Rudolph Gockel (Goclenius) - dell'inglese Kenelm Digby - del gesuita belga Jean Roberti - dello scienziato belga Jean Baptiste Van Helmont (Helmontius) - del medico scozzese di Glasgow Sylvestrus Rattray - del medico vulnerario (di guerra) belga Eric Moy - del medico fiorentino Giovanni Nardi
2 - MAGNETISMO UNIVERSALE - "CULTURA DEL SANGUE" = in merito a questo vedi ora qui dettagliatamente la "POLVERE SIMPATETICA" (SUA FORMULA): una medicina alchemica di XVII sec. di cui fra altri, in Liguria, si valsero i Doria di Dolceacqua
3 - L' "UNGUENTO ARMARIO " ED I SUOI COMPONENTI tra cui USNEA e MUMMIA attraverso il dibattito tra Rudolph Gockel, Jean Roberti e Jean Baptiste Van Helmont.
* - Approfondisci qui sull' USNEA = vedi soprattutto l' USNEA CRESCIUTA NEL TESCHIO di un REO morto sul patibolo per IMPICCAGIONE : cosa che impose particolare sorveglianza contro le SACRILEGHE PROFANAZIONI DELLE TOMBE NEI CIMITERI
** - vedi le considerazioni sul POTERE DELLA MUMMIA DELL'ANTICO EGITTO secondo il medico di Bratislavia DANIEL SENNERT (SENNERTIUS) e quelle di RUDOLPH GOCKEL (GOCLENIUS) ED AMATO LUSITANO (AMATUS LUSITANUS) SULLA "MUMMIA VERA" E SUL TRAFFICO ILLECITO DI MUMMIE FALSE ("MUMMIE EFFIMERE"): LE RADICI DELLA "MUMMIA INTESA COME UN'ESPRESSIONE DELL'ORRORE"
***- visualizza ancora qui: I CAVALIERI TEMPLARI ED IL LORO COMMERCIO DI "VERA MUMMIA"
4 - L'"ALKAEST", l'alchemico supremo "medicamento" e l'enigmatico Ireneo Filarete: vedi anche gli interrogativi sulla misteriosa pianta del SILFIO
5 - L'alchemica TRAPIANTAZIONE DEI MORBI secondo l'interpretazione di T. Bartholin
6 - MALATTIA MENTALE e sua difficile decifrazione in medicina dell'età intermedia e religione = vedi qui le sostitutive interpretazioni ufficiali e popolari: MANIA - "RESTRICTIO MENTALIS" - MELANCONIA - OSSESSIONE - POSSESSIONE DIABOLICA - STATO DI INDEMONIATO - ENERGUMENO - LICANTROPO - AFFETTO DA "FOLLIA LUPINA" [vedi anche qui dall' INCUBATIO ALL'ARETALOGIA ALLE SPEZIE ANTICHE PER L'INDUZIONE DEL SONNO TERAPEUTICO ALLA "SPEZIE DEL NUOVO MONDO" ED ALLA LORO UTILIZZAZIONE TERAPEUTICA: I CASI DI PIERRE POMET E ZEFIRIELE T. BOVIO]
7 - PIANTA - PIANTE - ERBE TERAPEUTICHE E NON (INDEX - INDICE - INDICES - INDICI) = vedi anche L'AROMATARIO (erborista) e l'uso terapeutico dei SEMPLICI
8 - Alcune ENIGMATICHE PIANTE capaci di guarire od uccidere: Usnea - silfio - erba moly - camedafne - celidonia - dafnoide - maratrum, - meu - titimalo - latiri - calamintha - calamenthum - seseli - "barba di bosco" - dauco - pentafilon - berbena - solatro maniaco - bdellio - olibanum - cicuta - mandragora - aconito
9 - L'arte della DISTILLAZIONE: tra P. A. Mattioli ed AMATUS LUSITANUS dall'IXIA o CAMALEONTE BIANCO un ulteriore contributo alla storia della FITOTERAPIA
10 - Martin Antonio Del Rio: digitalizzazione dell' "Anacephalaeosis" o "Ricapitolazione" de "Disquisitionum Magicarum libri sex" (in dettaglio una sua riflessione sui "Salutatores - Salmatores - Ensalmadores")

I V
1 - Il TERRORE ANCESTRALE e l'IMPOTENZA DELLA VECCHIA MEDICINA: LA "GRANDE MORTE NERA" = LA PESTE
2 - MEDICINA - testi e manoscritti dal XV al XIX secolo: Terapie mediche per varie patologie e cure per il grande male (morte azzurra) ricavate dal diario inedito di un medico ligure di fine '700 e primi '800 (manoscritto Wenzel)
V
INDICI DI VOCI TEMATICAMENTE ESPLICATE [OLTRE CHE LE VOCI SOTTOINDICATE PER UN PIU' ESTESO APPROFONDIMENTO PUOI CONSULTARE QUI TUTTA LA TRATTAZIONE SULLA MEDICINA oppure l'INDICE TEMATICO SPECIFICO od ancora SCORRERE L'ESPERIENZA ESISTENZIALE APROSIANA SOFFERMANDOSI SULLE VOCI IN TEMA) = P. S.: Data la vastità del materiale e dei collegamenti, pur essendo fattibile operare con tutti i Browser, si precisa che la resa ottimale si ottiene con Internet Explorer (qualsiasi versione = preferibilmente in versione compatibilità).
Dalla Medicina dell'Antichità alla Medicina Moderna (Indici)
- Medicina: ostetricia - il problema del parto - il "parto cesareo"
- Medici di Genova e della Liguria variamente interagenti, di persona o per via delle loro opere, con A. Aprosio: G. B. Baliano lo studioso della PESTE BUBBONICA - Sebastiano Bado (Pado) - Giovanni di Vico
- Significativi contatti aprosiani con la nuova medicina = La famiglia di medici e scienziati danesi Bartholin (Bartolini) = nello specifico Thomas Bartholin e di Kaspar Bartholin = lo sviluppo di Chirurgia ed Anatomia: dal Vesalio al Veslingius al Bartholin: la Domus Anatomica
- Medici italiani e stranieri variamente interagenti, di persona o per via delle loro opere, con A. Aprosio: Vopiscus Fortunatus Plemp - Jean-Jacques Chifflet - Luis Nunez - Heinrich Fuiren - Paolo Zacchia - Marco Aurelio Severino - Caecilius Folius - Bartolomeo Ambrosini - Martin Richer de Belleval - Francois Ranchin - Jacques Daléchamps - Ole Borch (Olaus Borrichius) - Johann Vesling (Veslingius)
- Tra aneliti scientifici e retaggi di paure ancestrali: MOSTRI nelle interpretazioni di autori apprezzati da A. Aprosio che ne raccolse le opere: citato Johann Georg Schenck - Ambroise Paire' - Fortunio Liceti - Gaspare Bahuin
- Tramite i libri dell'"Aprosiana" un percorso attraverso la Chirurgia dell'età intermedia.
- Ed ora un tragitto di immagini attraverso le Farmacie delle epoche più diverse
- [Medicina Veterinaria]
- La Chiesa Romana di XVII - XVIII sec. all'avanguardia nella gestione del sistema sanitario, assistenziale ed ospedaliero (un suo preveggente intervento nel riconoscere i pericoli del Tabacco e nel regolarne la fruizione, condannando ogni abuso)
- La Chiesa Romana di XVII - XVIII sec. ed il suo giudizio ufficiale sull' Alchimia
- Scienza - Scienziati alla "Prima riunione pisana degli scienziati, italiani e non, del 1839"
-Scienza - Scienziati nel XIX secolo: "Relazione integrale" (con aggiunta dell'elenco dei partecipanti e del "Regolamento Generale") del I congresso scientifico di Pisa del 1839

-[ Scienza - Scienziati (minima partecipazione di scienziati liguri alla suddetta "Riunione": le ragioni di una ottocentesca "crisi ligure della "ricerca accademica e universitaria")]

 

i testi di questo sito sono stati scritti dal Prof. Bartolomeo Durante
Si precisa inoltre in particolare che questo lavoro non è a scopo commerciale ma di divulgazione culturale e per uso documentario
- Professor Bartolomeo Durante
  culturabarocca.com
© by Antonello Rotondaro