cultura barocca
Informatizz. a c. di B. E. Durante VEDI ALTRA IMMAGINE

Nel contesto dei tanti autori spagnoli (vedi qui l'indice) dei quali Aprosio raccolse le opere merita una menzione questa rarissima edizione ricca di silografie della CELESTINA opera di Fernando de Roias stampata a Parigi nel 1527; è intellettualmente interessante registrare la conservazione all'Aprosiana, tra altri interessanti documenti, questa preziosa edizione ("parigina del 1527") della Tragicommedia di Callisto e Melibea (1499 circa) attribuita a Fernando de Rojas, meglio nota come CELESTINA dal nome della "vecchia puttana" fattasi Mezzana che in definitiva domina la scena, orchestrando le vicende sentimentali ed erotiche dei due protagonisti.
Il volume, che Aprosio conservò sempre con particolare gelosia (e timore, probabilmente, d'esserne scoperto - proprio contro i suoi doveri di frate e censore - fruitore ed ammiratore trattandosi di opera dai contenuti licenziosi e sempre al limite della proibizione: certo non adatta ad un religioso), era in fondo la "Summa" delle momentanee visioni d'una morale a suo modo "di frontiera ed antistatutaria sia in linea giuridica che ecclesiale" donde un aspetto estremo della Condizione della Donna appunto quello della Lenona ma valgono anche i termini Mezzana, Paraninfa, Ruffiana, con una certa sorpresa, emergeva quale una figura sociale (ancor prima che teatrale) in cui si coniugavano il male dei giudizi tradizionali (Celestina, nel rispetto di certi canoni interpretativi, è un'avvinazzata certamente avida e non priva d'atteggiamenti "stregoneschi") ed il bene, anche un pò ambiguo ma tutto sommato piacevole della morale libertina (ancora Celestina sa svolgere parecchi mestieri, si intende di medicina e piace ai clienti, a Callisto in particolare, da cui "spreme soldi" ma al quale regala "fantasie e meraviglie" barocche come fughe eccellenti da una vaga noia dell'esistere). Per intendere giustamente l'importanza di quest'opera teatrale basti sapere che, a suo modo, ha influenzato tutta la tradizione della commedia sin dai primi del XVI secolo e che è entrata prepotentemente, come un irrinunciabile punto di riferimento culturale, anche nella formidabile temperie dell'Italia rinascimentale sì da influenzare, assieme a tanti altri prodotti teatrali, la stessa celeberrima Mandragola del Machiavelli

CLICCA SULLE FRECCE PER IL LEMMA DI RICERCA E QUI PER RITORNARE ALL'ELENCO DEGLI AUTORI ITALIANI E STRANIERI CON CUI APROSIO EBBE RELAZIONE O DI CUI RACCOLSE LE OPERE PER LA SUA BIBLIOTECA

























































ANGELICO APROSIO, IL TEATRO E LE OPERE TEATRALI CUSTODITE NELLA SUA BIBLIOTECA
UN PATRIMONIO IN PARTE ANCORA INESPLORATO
TRA AUTORI DALL'ONOMASTICA REALE E DAI CONNOTATI ANAGRAFICO FITTIZI
I CASI DI:
[
HIPPOLITO FILARETE - PROSPERO BONARELLI DELLA ROVERE - CARLO BARTOLOMEO TORRE ALIAS CLEARTO RO' ALIAS ETTORE RORABELLA - ANTON GIULIO BRIGNOLE SALE ALIAS GIO. GABRIELE ANTONIO LUSINO - FERNANDO DE ROJAS E LA CELESTINA - OTTONE LAZZARO SCACCO E DELL'
OLINDA, PEDANTE FINTO, COMEDIA NUOVA DI GIOVANNI BATTISTA MARTINENGO

ANGELICO APROSIO, IL TEATRO E LE OPERE CUSTODITE NELLA SUA BIBLIOTECA DEL GENOVESE
ANSALDO CEBA'
IL TESTO INTEGRALMENTE DIGITALIZZATO DELLA SUA TRAGEDIA
LA PRINCIPESSA SILANDRA

ANGELICO APROSIO IL TEATRO, LA MUSICA E
LA VIA SINO ALL'ESPERIENZA DELL'

ARCADIA
E DELL'ATTIVITA' INTELLETTUALE DEL GENOVESE
CARLO INNOCENZO FRUGONI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
"DON ANGELO GRILLO
ALIAS
LIVIO CELIANO
POETA PER MUSICA
DEL SECOLO DECIMOSESTO
"

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA A VENEZIA
IL POETA E COMPOSITORE
GIULIO STROZZI
E LA SUA CELEBRE FIGLIA
"VIRTUOSA DEL CANTO"
BARBARA STROZZI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA IN UN SECOLO VITALIZZATO DA INTERESSI LUDICI
GIOVANNI BARDI
DALL'ANTICO CALCIO FIORENTINO
ALLA CREAZIONE DEL
MELODRAMMA MODERNO
CON L'ISTITUZIONE DELLA
"CAMERATA FIORENTINA DE' BARDI"

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA A VENEZIA
IL MELODRAMMA LA DEIDAMIA DI SCIPIONE ERRICO
CON LA MUSICA DI
FRANCESCO SACRATI
E LE SCENOGRAFIE DI
GIACOMO TORELLI DA FANO

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON BERNARDO MORANDO ANCHE QUALE SCRITTORE DI

DRAMMI IN MUSICA
(LA COLLABORAZIONE TRA MORANDO LIBRETTISTA E FRANCESCO MANELLI O MANNELLI COMPOSITORE)

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON IL LIBRETTISTA

GIOVANNI BATTISTA FUSCONI
E L'AMMIRAZIONE PER LA CELEBRE CANTANTE, TANTO APPREZZATA DAL COMPOSITORE ANTONIO CESTI E DAL GRANDE MONTEVERDI
ANNA RENZI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON
FILIPPO OTTANI
CHE SCRISSE
PRIGGIONIA, E MORTE DI SAN ROCCO. ORATORIO
CONSERVATO TUTTORA ALL'APROSIANA E MUSICATO DAL CELEBRE COMPOSITORE
PIETRO DEGLI ANTONII

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON
IL LIBRETTISTA

PAOLO VENDRAMIN

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
LE SUE RIFLESSIONI SU
GIOVANNI ANDREA MONIGLIA
E IN DETTAGLIO SUL DI LUI LAVORO
TACERE ET AMARE, DRAMMA CIVILE MUSICALE RAPPRESENTATO NELL'ACCADEMIA DEGL'INFUOCATI
[QUI PROPOSTO INTEGRALMENTE DIGITALIZZATO]

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
LE SUE RIFLESSIONI SU
FLORIDO DE SILVESTRIS
ANCHE COMMEDIOGRAFO SOTTO PSEUDONIMO DI
ACCADEMICO DISUNITO DETTO L'INCAPACE

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
LE SUE RIFLESSIONI SU
VARI AUTORI DI PRODOTTI TEATRALI IN MUSICA E NON:
DOMENICO REGI - GIO. ANDREA SPINOLA
- HORTENSIO SCAMMACCA - LELIO PALUMBO - MODELLO TIENTIBENE - ETTORE CALCOLONA - GELIANDRO SGAMBATI - HIPPOLITO FILARETE - BERLINGIERO GESSI - ANTONIO MUSCETTOLA

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON
IL LIBRETTISTA

GIAN FRANCESCO BUSENELLO (BUSINELLO)
AUTORE DEL LIBRETTO DE
"L'INCORONAZIONE DI POPPEA
PER LA MUSICA DI
CLAUDIO MONTEVERDI
E DI ALTRI LIBRETTI PER DRAMMI MUSICALI DI
PER FRANCESCO CAVALLI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON
IL POETA ROMANO E PURE AUTORE DI "DRAMMI MUSICALI"

OTTAVIO TRONSARELLI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
I SUOI CONTATTI CON

MARCO ETTORE RORABELLA ALIAS CARLO BARTOLOMEO TORRE
E IL DRAMMA PER MUSICA
"LA CLEOPATRA"

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
LE SUE RELAZIONI INTELLETTUALI CON
VINCENZO NOLFI DA FANO AUTORE DEL DRAMMA IN MUSICA "IL BELLEROFONTE"

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA:
"IL POETA MICHELANGELO TORCIGLIANI QUALE IDEALE INTERMEDIARIO"
PER L'ERUDITO INTEMELIO CON

IL LIBRETTISTA GIACOMO BADOARO ALIAS L'ASSICURATO ACCADEMICO INCOGNITO ED IL COMPOSITORE FRANCESCO SACRATI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
CORRELAZIONI CON L'AUTORE DEL DE VETERUM MUSICA
LAMPERTO ALARDO

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
UN MUSICISTA TEDESCO APPREZZATO DALL'AGOSTINIANO SOPRATTUTTO PER I SUOI SCRITTI DI GALATEO
FRIEDERICH DEDEKIND

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
LA CONOSCENZA ERUDITA DI GIACINTO ONOFRIO AMICO ED AMMIRATORE DEL
"PIU' CELEBRE CHITARRISTA COMPOSITORE DELL'EPOCA"
***FRANCESCO CORBETTA***

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
UN CELEBRE MUSICO AGOSTINIANO
DAL BIBLIOTECARIO VENTIMIGLIESE CONOSCIUTO SOPRATTUTTO PER LE OPERE SPIRITUALI E DI VARIA ERUDIZIONE
***LUDOVICO ZACCONI***

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
UN AFFERMATO COMPOSITORE OLIVETANO MUSICO AGOSTINIANO
***ADRIANO BIANCHIERI***




CLICCA QUI PER RITORNARE ALLA HOME PAGE DI "CULTURABAROCCA"
























ANGELICO APROSIO, IL TEATRO E LE RAPPRESENTAZIONI TEATRALI
ANGELO INGEGNERI
ED IL SUO TRATTATO INTEGRALMENTE DIGITALIZZATO
DISCORSO DELLA POESIA RAPPRESENTATIVA E DEL MODO DI RAPPRESENTARE LE FAVOLE SCENICHE

L'UNICO VERO INTERVENTO A STAMPA DI APROSIO IN MATERIA DI "CRITICA LETTERARIA" CON LE
BELLEZZE DELLA BELISA
DEL NAPOLETANO ANTONIO MUSCETTOLA

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
UNA PRESA DI POSIZIONE CONSERVATRICE AVVERSO

NOVITA' E SPREGIUDICATEZZA DEL "NUOVO TEATRO"
(SULLA SCIA DI GIROLAMO BARTOLOMMEI E GIO. DOMENICO OTTONELLI
IL RICHIAMO APROSIANO ALLA MODERAZIONE ED AGLI USI DELLA TRADIZIONE SCENICA)

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
LE SUE INTERPRETAZIONI DEI LIMITI ESTREMISTICI DELLA
MUSICA, DELLA CANTATE E DEGLI INTERPRETI

SIA IN AMBITO LAICO CHE ECCLESIASTICO

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA IN UN SECOLO VITALIZZATO DA INTERESSI LUDICI
GIOVANNI BARDI
DALL'ANTICO CALCIO FIORENTINO
ALLA CREAZIONE DEL
MELODRAMMA MODERNO
CON L'ISTITUZIONE DELLA
"CAMERATA FIORENTINA DE' BARDI"

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
CANTO E FASCINAZIONE:
DAL CANTO MAGICO E MITICO DELLE SIRENE
A QUELLO CONTURBANTE E PECCAMINOSO DELLE DONNE REALI

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
PERICOLOSA SEDUZIONE NELLA VOCE DELLA
CANTANTI PROFESSIONISTE
SECONDO LA "SATIRA SULLA LUSSURIA" DI
LORENZO AZZOLINI

[VEDI NELLA "SATIRA" IL RECUPERO SIA DEL DE SPECTACULIS DI TERTULLIANO CHE DEL LIBRO XV - 5.10, DE SPECTACULIS - CAPO 7.10 DELL' IMPERATORIS THEODOSIANI CODEX]
ilo

ANGELICO APROSIO IL TEATRO E LA MUSICA
LA DISCUSSIONE SUI CANTANTI EVIRATI
DAL
"GRILLO XXIV" A GIROLAMO GHILINI
UN APPASSIONANTE DIBATTITO SULL'EVIRAZIONE COI CONTRIBUTI DI:
LELIO BISCIOLA, MICHAEL SALON, ZACCARIA PASQUALIGO, ANTONINO DIANA, MARTINO BONACINA, ADAM TANNER, CARLO ANTONIO TESAURO, MARCELLO MEGALIO, JUAN BAUTISTA DE LEZANA, CONRAD RITTERSHUS, PIERRE GOUDELIN, GIOVANNI NARDI, FRANCESCO AGOSTINO DELLA CHIESA, TEOFILO RAYNAUD DI SOSPELLO, MELCHIOR INCHOFER, JEAN LORIN ECC. ECC.




CLICCA QUI PER RITORNARE ALLA HOME PAGE DI "CULTURABAROCCA"
























er

12. - L'ERUDITO ANGELICO APROSIO DI RIMPETTO ALL'AMORE, ALLA SENSUALITA' ED ALL'
EROTISMO
NELLO SCUDO DI RINALDO
CAPITOLO XXIX
CONFIDA ALL'AMICO E CORRISPONDENTE
FRANCESCO MARIA GIGANTE
"CHE CON UNA LUNGA LIRICA GLI ESPONE LE SUE PENE D'AMORE E GLI CHIEDE UN AIUTO SIMILE A QUELLO DA LUI GIA' PRESTATO A PIETRO MICHIEL"
DI "NON ESSER MAI STATO INNAMORATO" E QUINDI DI "NON INTENDERSI DI COSE D'AMORE"
CONSIGLIANDOGLI PER LE SUE ANGUSTIE DI RIVOLGERSI A RELIGIOSO BEN PIU' ESPERTO DI CASI DI COSCIENZA QUALE E'
PADRE ANTONINO DIANA
"TRA ZOLFO E SANTITA', IL FASCINO AMBIGUO DI"
***MESSALINE, CONCUBINE, ETERE, LUPE***
[VEDI L'USO APROSIANO DI SARCINE DI RARE PUBBLICAZIONI COME QUELLE DI JUSEPE ANTONIO GONZALES DE SALAS - GIANO ANISO - FOPPIUS SCHELTONIUS AB AEZEMA - GILBERT DUCHER]

12. - "L'ERUDITO ANGELICO APROSIO DI RIMPETTO ALL'AMORE ED ALLA SENSUALITA'"
LA POSSIBILE ADESIONE ALLA TEORIA EPOCALE DELLE
DUE "VENERI" (TERRESTRE E CELESTE)
ED ANCORA DEI
DUE AMORI (EROS - ANTEROS)
LA PLAUSIBILE INFLUENZA DELLA
CERVA BIANCA DI ANTONIO FILHEREMO FREGOSO

12. - "L'ERUDITO ANGELICO APROSIO DI RIMPETTO ALL'AMORE ED ALLA SENSUALITA'"
DAL SUO VERATRO PARTE I
UNA DISSERTAZIONE MITOLOGICA, FILOLOGICA E FILOSOFICA SU
"AMORE, VENERE E DIANA CASTA E/O LASICIVA"
[FONTI DA T. STIGLIANI, ARATO, CICERONE, UDENO NISIELI, CATONE, ESIODO, DANIEL HEINSIUS, S. AGOSTINO, GIULIO CESARE CROCE, PEDRO HURTADO DE MENDOZA, EURIPIDE, CATULLO, OVIDIO, TEOFILO FOLENGO, GAIO VALERIO FLACCO, JOHANN WEITZ, G. B. MARINO, LODOVICO CARBONI, CLAUDIANO, STAZIO, SILIO ITALICO, GIOVANNI SAVIO, NATAL DE CONTI, GIOVANNI ARGOLI, VIRGILIO, MALATESTA PORTA, RICHARD GORRIS, JUAN LUIS DE LA CERDA, ALBERICO GENTILI, KASPAR SCHOPPE, GIOVANNI BATTISTA AMALTEO, GIOVANNI MATTEO TOSCANO, GIROLAMO VOLPE, TORQUATO TASSO, QUINTO AURELIO SIMMACO, LUDOVICO ARIOSTO, PETRONIO ARBITRO, GASPAR MICHAEL LUNDORP, FRANCISCO TOLEDO, TITO LUCREZIO CARO, NICCOLO ERITREO, GIOVANNI CAPPONI, FRANCESCO BRACCIOLINI, AGOSTINO MASCARDI, PIETRO DURANTE, "SISSA", "VANNETTI"]

12. - "L'ERUDITO ANGELICO APROSIO DI RIMPETTO AD AMORE, SENSUALITA' E LORO DEGENERAZIONI:
DALLA SUA GRILLAIA PARTE I
VARIE DISSERTAZIONI SU PECCATI SESSUALI, DEVIANZE E PERVERSIONI
E IN DETTAGLIO LA SUA POSTAZIONE CONOSCITIVA SUGLI ASPETTI DEL
"SADOMASOCHISMO"
(OVVERO, DA PICO DELLA MIRANDOLA AL MEDICO TEDESCO MEIBOMUS)

[29. - ANGELICO APROSIO NON ANCORA INQUISITORE E SOGGETTO A RISCHI DI "CENSURE DEL SANTO UFFICIO"
CON LA CONSEGUENZA ESTREMA DI
ESSER SCOMUNICATO:
LA SUA DISCUSSA QUANTO ATTIVA PARTECIPAZIONE AI GRANDI DIBATTITI SU
DIVERSI E DIVERSITA' - DONNE ED EROTISMO - FEMMINISMO E ANTIFEMMINISMO
]

29. - I RISCHI APROSIANI NELLE DISCUSSIONI SU SESSO E SENSUALITA' NELLA REDAZIONE ORIGINALE DELLA
GRILLAIA
E LA CENSURA INQUISITORIALE SI ABBATTE SUL
GRILLO XVIII
***************CONCERNENTE L'INTENSITA' DEL PIACERE FEMMINILE***************

CAPITOLO POI SOPPRESSO COME INSEGNA A. I. FONTANA ENTRO UN SUO
SAGGIO CRITICO
VEDI QUI I CONTRIBUTI ERUDITI DI
[DOMENICO CHIESA / DOMENICO DELLA CHIESA - GERARDO DICEO - NATAL DE' CONTI - LODOVICO RICCHIERI - MARCO ANTONIO SABELLICO - JEAN PASSERAT - PIETRO MICHIELE - GIOVANNI BENEDETTO SINIBALDI - BALDASSARRE BONIFACIO - FILIPPO BEROALDO IL VECCHIO - CESARE CAPORALI - GIOVANNI NEVIZZANO - GIOVANNI FRANCESCO PONGINIBBI - GAUDENZIO MERULA - PIETRO ANDREA CANONIERO]

29. - L'IMPEGNO MORALE E SOCIALE DI APROSIO NELLE DISCUSSIONI SU SESSO E SENSUALITA' NELLA REDAZIONE ORIGINALE DELLA GRILLAIA
PRINCIPALMENTE IN MERITO A I TEMI DELLA
SALVAGUARDIA DELLA FAMIGLIA, DELLA TUTELA DEL PARTO, DEL RISPETTO DELLA LEX REGIA NEL "PARTO CESAREO", DELLA VIGILANZA SUL PARTO SEROTINO
ED ANCORA DELL'
ABORTO
CON VARI OBBLIGHI PARTICOLARI, COME, TRA ALTRI, LO
SMASCHERAMENTO DEGLI INGANNI SESSUALI, DEL SEDUTTORE E/O DELLA DONNA FEDIFRAGA, RIMASTA INGRAVIDATA E MALIZIOSAMENTE GIUSTIFICANTE IL SUO STATO PER L'ESSERSI LAVATA IN UN BAGNO, GIA' USATO DA UN UOMO FERTILE
OVVERO
LE BUGIE DELL'EROS:
Tra bagni, piscine e terme Aprosio investigatore di fronte all'inganno boccaccesco "dei furbi" cioè il concepimento involontario nel bagno (conception in the bath)
ED ANCORA
I segreti dell'Eros all'ombra di famiglie conniventi e padri-padroni: l'orrore di incesto e pedofilia

NELLO SCUDO DI RINALDO II
UN TARDO INTERVENTO APROSIANO SU DONNE, RELIGIOSI E SENSUALITA'
STRUTTURATO INTORNO ALLE FIGURE DEI LIGURI
FRANCESCO MARIA APROSIO
E
MARCO LAMBERTI
"AUTORE DI SCRITTI ESCROLOGICI"
***IN DETTAGLIO IL CASO DRAMMATICO DI UN***
"ECCLESIASTICO MANDATO IN ROVINA PER UNA SUA PASSIONE CARNALE"

ANGELICO APROSIO VICARIO DELL'INQUISIZIONE:
"PERSECUZIONE INQUISITORIALE DI ECCLESIASTICI E CONFESSORI SEDUTTORI DI DONNE" LA:
***SOLLICITATIO AD TURPIA***

ANGELICO APROSIO VICARIO DELL'INQUISIZIONE:
GIUDICI LAICI ED ECCLESIASTICI DI FRONTE A VARIE TIPOLOGIE DI
CRIMINI E CRIMINALI
***IN PARTICOLARE DI RIMPETTO ALLE MOLESTIE DI ORDINE SESSUALE COME IN PARTICOLARE IL DELITTO DI
STUPRO - VIOLENZA CARNALE***


CLICCA QUI PER RITORNARE ALLA HOME PAGE DI "CULTURABAROCCA"