cultura barocca
Informat. a cura di Bartolomeo Ezio Durante

Nell'IMMAGINE SOPRASTANTE si vede la WUNDERKAMMER o "MUSEO DELLE MERAVIGLIE" (straordinario contenitore tipico della tradizione cinquecentesca capace di raccogliere ogni FORMA DI REPERTO SCIENTIFICO, LETTERARIO, ARCHEOLOGICO E NON non esclusi REPERTI DI TRADIZIONE ESOTERICA) organizzato da
FERRANTE IMPERATO
(VEDINE ANCHE DIGITALIZZATA LA BASILARE "STORIA NATURALE")

e che può costituire un emblema di quella tradizione per le raccolte e le collezioni, sia di scienze naturali sia di antichità, che caratterizzarono il XVII secolo e che influenzarono anche la passione antiquaria del ventimigliese Angelico Aprosio in merito alla Biblioteca da lui eretta nella città natia: per approfondire la tematica è utile scorrere i vari collegamenti qui sotto sottolineati ed evidenziati in merito al nascente sviluppo della
CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI IN APPOSITI EDIFICI BEN ATTREZZATI E TUTELATI DI CUI SI OFFRE QUI UNA ELENCAZIONE TIPOLOGICA CON RIFERIMENTI PRECEDENTI ALL'EPOCA SIN ALLE GRANDI STRUTTURE CLASSICHE, GRECHE E ROMANE =
****************

INTRODUZIONE ALLA TEMATICA GENERALE
CON DIGITALIZZAZIONE DI TESTI ANTIQUARI E REPERTI VEDI QUI =

DAL '500 IN POI L'EVOLUZIONE DEL
COLLEZIONISMO ANTIQUARIO
****************INDICE TEMATICO CONSIGLIATO****************

APROSIO, LA BIBLIOTECA APROSIANA DI VENTIMIGLIA, IL COLLEZIONISMO ANTIQUARIO, I PROGETTI DI UNA BIBLIOTECA-MUSEO SE NON DI UNA WUNDERKAMMER O CAMERA DELLE MERAVIGLIE

PROVVEDIMENTI CONTRO IL PERICOLO DEI FURTI DI LIBRI, QUADRI, MONETE E REPERTI ARCHEOLOGICI DALLA BIBLIOTECA/MUSEO APROSIANO DI VENTIMIGLIA:
DAL RICORSO ALLE CRITTOSCRITTURE ALLE ILLUSIONI CROMATICHE E SOPRATTUTTO AI PROVVEDIMENTI STATUALI ED ECCLESIASTICI =
DAL BREVE PAPALE E DALLE SOLUZIONI/PROTEZIONI DI DIRITTO ECCLESIASTICO E NON CONNESSE
ALL'ESPOSIZIONE DI REGOLAMENTI, AGLI ACCREDITAMENTI, ALLA VIGILANZA, AL TEOREMA DEI LIBRI A CHIAVE E DEI LIBRI "CATENATI"

[INTEGRAZIONE DOCUMENTARIA = Aprosiane "parole di fuoco" avverso i "Galli di Esopo" in cui identifica molti correligionari a riguardo della conservazione del patrimonio antiquario ed epigrafico in Italia e in campo specifico nella sua citttà natia ove eresse la "Libraria" ed al contrario la sua esaltazione dell'opera nello stesso campo di investigatori stranieri, soprattutto tedeschi]

ANGELICO APROSIO I SUOI RAPPORTI CON COLLEZIONISTI ITALIANI E STRANIERI:
RAPPORTI CON OVIDIO MONTALBANI, LORENZO LEGATI, CESARE MALVASIA, FERDINANDO COSPI, ANTONIO MAGLIABECHI, MANFREDO SETTALA ECC.

APROSIO, MANFREDO SETTALA ED IL COLLEZIONISMO:
IN FORZA DELL'AMICIZIA DI CARLO SETTALA FRATELLO DI MANFREDO
APROSIO "SCOPRE" MILANO, IL MUSEO SETTALIANO E LA STESSA BIBLIOTECA AMBROSIANA

APROSIO, LORENZO LEGATI ED IL COLLEZIONISMO:
LA TRAVAGLIATA REALIZZAZIONE DEL
MUSEO COSPIANO ANNESSO A QUELLO DEL FAMOSO ULISSE ALDROVANDI

APROSIO, OLE WORM ED IL COLLEZIONISMO:
LA REALIZZAZIONE DELLA
"CAMERA DELLE MERAVIGLIE" DEL MUSEO DEL WORMIUS
ED IL PROFONDO SIGNIFICATO DOCUMENTARIO DELLA MISCONOSCIUTA
CORRISPONDENZA EPISTOLARE TRA
ANGELICO APROSIO ED OLE WORM

APROSIO ANTIQUARIO, ARCHEOLOGO, NUMISMATICO E COLLEZIONISTA RINOMATO NEL NORD EUROPA, SPECIE TRA GLI ERUDITI BARTHOLIN:
LA DISPERSIONE, PARZIALE O TOTALE, DELLE SUE RACCOLTE DI
VOLUMI, MONETE ANTICHE, REPERTI ARCHEOLOGICI ECC.

APROSIO ED IL COLLEZIONISMO ANCHE ESOTERICO DEL NORD EUROPA
DAI DISCUSSI SUOI ACCOSTAMENTI ALLE INVESTIGAZIONI DEL RIFORMATO DANESE
***OLE WORM***

ALLE RELAZIONI CULTURALI IN MERITO ANCHE ALLA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI CON L'ERUDITO DANESE
***THOMAS BARTHOLIN***
CHE NELLA SUA ORAMAI RARISSIMA OPERA QUI DIGITALIZZATA
DE UNICORNU OBSERVATIONES NOVAE (CON INDICI MODERNI)
AFFRONTO' IL TEMA DELL'IMPORTANZA DELLE RACCOLTE MUSEALI
NEMMENO DIMENTICARE DI CITARE L'IMPORTANZA DELLE RACCOLTE NEL CONTESTO DELLE
SCIENZE NATURALI (VEDI AMATUS LUSITANUS: DA MINERALOGIA AD ERBORISTICA E FITOTERAPIA)
RECUPERANDO ANCHE SCRITTI SOSPESI TRA SCIENZA ED ASTROLOGIA; VEDI QUI
LE RIFLESSIONI SULLA
POSSANZA DELL'UNIVERSO E DEL MAGNETISMO UNIVERSALE (FORZA DI REPULISONE E TRAZZIONE TRA MACRO E MICROCOSMO)
CONNESSE ALL' USO DELLE CRITTOSCRITTURE E DEGLI ALTI NOMI SCRITTI
GEROGLIFICI, SIGILLI, SIMBOLI, RUNE, TESSERE ECC.
E DUE OPERE UTILIZZATE DAL BARTHOLIN QUANTO OGGI DIMENTICATE CONCERNENTI LE INTERAZIONI TRA
MONDO DELLA NATURA ED INFLUENZE ASTRALI COME:

- 1 - [Digitalizzazione del Discorso / di Andrea Marini, / medico, / Contro la falsa opinione / dell'Alicorno]
- 2 - [Digitalizzazione del - le XII Pietre Preziose le quali per Ordine di Dio nella Santa Legge, adornavano i vestimenti del Sommo Sacerdote; - 2 - Discorso dell'Alicorno; - 3 - Et della Gran Bestia detta Alce da gli Antichi di Andrea Bacci Medico et Filosofo = consulta qui gli Indici Moderni]

2. - DAI TEMPI DI A. APROSIO A QUELLI DEL SUO DISCEPOLO D. A. GANDOLFO
"IN UN VOLUME DI BARTOLOMEO PIAZZA DEL XVII SECOLO"
L'APPARATO CULTURALE DELLA
***ROMA PONTIFICIA E CONTRORIFORMISTA***
ACCADEMIE - BIBLIOTECHE PUBBLICHE E PRIVATE (CON STRUTTURE MUSEALI SI' DA AVERE ALCUN COMPLESSI LA STRUTTURA PROPRIA DELLE "CAMERE DELLE MERAVIGLIE") - SEMINARI, COLLEGI E CONGREGAZIONI

[ APPROFONDIMENTO I = L'opera dei Librai nel pensiero e nello scritto di T. Garzoni con particolare riferimento alla sua osservazione sulla nobiltà delle Librerie e l'importanza delle "Biblioteche Pubbliche" = analizza anche le Biblioteche dell'antichità classica greca e romana - vedi quindi le Biblioteche nell'età intermedia = e considera il tutto nell'interpretazione di Giambattista Palatino con osservazioni varie sul materiale scrittorio ecc. ecc. = inoltre studia lo sviluppo delle Biblioteche connesse ai Centri Universitari con particolare attenzione alla Liguria ove l'"Aprosiana" di Ventimiglia fu la prima Biblioteca Pubblica del Dominio di Genova ]

[ APPROFONDIMENTO II = integra le considerazioni di cui sopra analizzando l'importanza degli Archivi Privati e/o Pubblici e nello specifico l'
Archivio di Stato di Roma Imperiale in connessione con l'attività editoriale in essere nella metropoli specie in rapporto agli Acta Diurna Populi Romani ]

[ APPROFONDIMENTO III = conchiudi le riflessioni analizzando le grandi biblioteche monastiche interagenti con basilari centri di studio = il caso dell'Alma Mater ovvero l'abbazia di S. Pietro di Novalesa interagente con le altre case monastiche pedemontane]

DA UN'OTTOCENTESCA OPERA SULLA LIGURIA MARITTIMA
DEL VIAGGIATORE E STUDIOSO D. BERTOLOTTI
LETTERA LXXIV = "PALAZZI DI GENOVA"
LETTERA LXXV = "CASA DI SAN GIORGIO"
LETTERA LXXVI = "PALAZZO DEL PRINCIPE"
LETTERA LXXVII = "VILLETTA DI NEGRO"
[1 = i busti dei grandi genovesi custoditi nella Villetta di Negro con cenni ai letterati illustri della città]
[2 = Una "Amazzonomachia" da un bassorilievo greco-classico custodito nella Villetta di Negro]

LETTERA LXXVIII = "SARCOFAGO ANTICO"
[Esperienze di collezionismo antiquario, di epigrafia e raccolte museali nella Liguria del XVII secolo]

APROSIO LA SCIENZA ED IL COLLEZIONISMO ANTIQUARIO:
RAPPORTI CON IL MEDICO ED ANTIQUARIO ROMANO DOMENICO PANAROLI (PANAROLO)

APROSIO ED IL COLLEZIONISMO ANTIQUARIO GENOVESE E ROMANO:
IL CASO DI DUE OPERE ECCEZIONALI DA LUI POSSEDUTE:
LA GALLERIA GIUSTINIANA E LE ANTIQUARUM STATUARUM URBIS ROMAE

APROSIO ED LA GRANDE GRAFICA DEL COLLEZIONISMO ROMANO:
LA BIBLIOTECA INTEMELIA POSSIEDE LA "STORIA E PIANTA DI ORVIETO" DEL GRANDE INCISORE
******GIACOMO LAURO******
MA ANGELICO PARE TRASCURARNE LA FIGURA E LA STRAORDINARIA PRODUZIONE

RACCOLTE MUSEALI - SIA DI REPERTI ARCHEOLOGICI CHE PALEONTOLOGICI CHE DI SCIENZE NATURALI
IN ITALIA ED IN EUROPA

APROSIO ANTIQUARIO, ARCHEOLOGO, NUMISMATICO E COLLEZIONISTA MA ANCHE APPASSIONATO DI COLLEZIONISMO DI SCIENZE NATURALI:
I SUOI RAPPORTI EPISTOLARI E PERSONALI CON GLI ESPONENTI DELLA GLORIOSA FAMIGLIA DANESE DI STORICI, FILOLOGI, ANATOMISTI, NATURALISTI ECC. DEI
BERTHELSEN ALIAS BARTHOLIN ALIAS BARTOLINI

APROSIO ED IL COLLEZIONISMO NATURALISTICO E SCIENTIFICO DEL NORD EUROPA
IL CASO DI
***HEINRICH FUIREN DI HAFNIA***
(E DEL SUO VIAGGIO IN ITALIA TRA SCIENZIATI ED ERUDITI VARIAMENTE LEGATI ALL'APROSIO)

APROSIO ED UNA CRESCENTE FORMA DI COLLEZIONISMO:
ISCRIZIONI ED EPIGRAFI, LORO CONSERVAZIONE, L'EPIGRAFIA
IL PARTICOLARE CASO DI
***MARCUS WELSER***

L'IMPORTANZA CULTURALE DI
GIACOMO FILIPPO TOMASINI
IN MERITO ALLA PASSIONE APROSIANA PER L'
EPIGRAFIA CLASSICA

DA APROSIO A IUSTUS CRISTOPH BOHMER
"PER UNA RINASCITA DELL'EPIGRAFIA ONORIFICA MODERNA DALLE ESPERIENZE DI
GIOVANNI IMPERIALI - GIACOMO FILIPPO TOMASINI - LORENZO CRASSO
AL CASO EMBLEMATICO DEL
CONRINGIUS

ED ANCORA AL
PRIMO EPITAFFIO MURALE E CARTACEO IN VENTIMIGLIA, QUELLO DI
ANGELICO APROSIO IL VENTIMIGLIA

INTERESSI DI APROSIO SU SCRITTURE DECIFRABILI E NON DI ANTICHISSIMI REPERTI ARCHEOLOGICI
***
EPIGRAFIA - LAPIDI D'EPOCA CLASSICA, ANTICHE ISCRIZIONI = RUNE - SIMBOLI - SIGILLI - ICONE - TESSERAE
[ IN DETTAGLIO IL MISTERO DEI GEROGLIFICI ]***

(DAI COLLEZIONISTI DEL NORD EUROPA AGLI ANTIQUARI ITALIANI, AD ATHANASIUS KIRCHER ED ANCORA AL GESUITA FRANCESE NICOLAS CAUSSIN)

DA UN' OPERA ALCHEMICA DEL GOCLENIUS RIFLESSIONI SUL SIMBOLISMO MAGICO DI SIGILLI ED ANELLI DALLA CLASSICITA' AL XVII SECOLO
1 - SIGILLI DI RAGAEL
2 - IMMAGINI OVVERO SIGILLI DI CHAEL
3 - SIGILLI OVVERO IMMAGINI DI ERMETE
4 - IMMAGINI OVVERO SIGILLI DI THETEL
5 - SCULTURE DI SALOMONE
6 - SEGUONO LE SCULTURE E LE IMMAGINI DEI PIANETI E DEI SEGNI DELLO ZODIACO E DEL FIRMAMENTO
7 - [MOMENTI ASTROLOGICI IN CUI SONO DA REALIZZARE SIGILLI, TALISMANI E AMULETI]
8 - [RELAZIONI TRA MACROCOSMO E MICROCOSMO]

(1) - MESSAGGISTICA SEGRETA - COMUNICAZIONI CRITTATE - DECRITTAZIONE NEL XVII SECOLO
CRITTOGRAFIA - SOPSEFIA - NUMEROLOGIA - EMBLEMI - EMBLEMATICA - ICONOLOGIA - ICONOGRAFRIA - PSEUDONIMIA - STEGANOGRAFIA - POLIMATIA...

(2) - MESSAGGISTICA SEGRETA - COMUNICAZIONI CRITTATE - DECRITTAZIONE
GEMATRIA - CODICE GEMATRICO DI COMUNICAZIONE

(3) - MESSAGGISTICA SEGRETA - COMUNICAZIONI CRITTATE - DECRITTAZIONE
"STEGANOGRAFIA DEL TRITEMIO"

(4) - MESSAGGISTICA SEGRETA - COMUNICAZIONI CRITTATE - DECRITTAZIONE
ICONOLOGIA - EMBLEMATICA

(5) - MESSAGGISTICA SEGRETA - COMUNICAZIONI CRITTATE - DECRITTAZIONE
PSUEDONIMIA - COMUNICAZIONE PSEUDONIMICA

(5) - MESSAGGISTICA SEGRETA - COMUNICAZIONI CRITTATE - DECRITTAZIONE
LA DISSIMULAZIONE E LO SCRIVER SOTTO MASCHERA AVVALENDOSI ANCHE DI VARI ESPEDIENTI NON ULTIMO IL RICORSO A
MATERIALE SCRITTORIO E INCHIOSTRO SIMPATICO

DALL' ANTIQUARIATO E DALL'ARCHEOLOGIA ALLA STORIOGRAFIA NEL XXXXII CAPITOLO DELLA GRILLAIA DEDICATO A
GIOVANNI GIROLAMO CANEVARI
PARTENDO DA UNA ERUDITA DISSERTAZIONE SU
ANTOON VAN DYCK E ADRIAEN BROUWER
APROSIO DISSERTA SUL TEMA SE SIA UTILE CHE LO STORICO PRESENZI O NON ALLE CAMPAGNE BELLICHE
COI CONTRIBUTI INTELLETTUALI DI

ARRIGO CATERINO DAVILA - PAULUS BOLDUANUS - JOHN OWEN - EMANUELE TESAURO - GALEAZZO GUALDO PRIORATO - GERARDO DICEO - IPPOLITO GRASSETTI