cultura barocca
La "Colla" e in piano il Castello di Portiloria guardavano la via e il nodo di Nervia di Ventimiglia I Liguri Antichi e la civiltà dei Castellari compresa quella di frontiera degli Intemelii = vedi la Liguria nella IX regio Augustea e analizza Albintimilium = Civitas ad arma iit (clicca sulla dicitura in color rosso): vedi la città nel complesso della Pace Augustea e dell'Impero di Augusto ed il grande progetto stradale della Via Iulia Augusta - * - Compi inoltre da qui un viaggio virtuale attraverso la città di Ventimiglia Romana tra II e primi III secolo

[ ADDENDA = dai Conti di Ventimiglia al Libero Comune all'avvento di Genova e delle sue Conquiste = ed "io ergerò una città contro la città" = il comandante genovese Lotaringo di Martinengo conquista la città di Ventimiglia co l'uso di armi nervobalistiche e da assedia, di balestrieri ed altre armi e con l'espediente dell'impaludamento del Porto Canale del fiume Roia = vedi qui la città sotto il Dominio di Genova assieme a gran parte dei borghi e delle valli del Ponente di Liguria (vedi indici e voci)]

L' immagine sopra è attiva = Colla Sgarba = La "Montagna Forata" ed un percorso di immagini per la valle del Nervia da Camporosso a Pigna sin all'Oltregiogo verso l'Alma Mater di S. Pietro di Novalesa attraverso siti dove il sacro della Cristianità nella antica Diocesi di Ventimiglia [ da Padre Antonino Valsecchi poi definita "Diocesi Usbergo" (vedi qui vari testi antiquari digitalizzati) nel diversificato complesso delle Diocesi Liguri (vedi qui vari testi antiquari digitalizzati) vedi anche I Secoli Cristiani della Liguria ] si sovrappose ad arcaici insediamenti cultuali e non del paganesimo
Cartografia essenziale = clicca qui qui per riandare alla diramazione occidentale della Via Francigena nel contesto della Via Romea del Nervia

clicca qui per ritornare alla Home Page

Immagine già edita in "Riviera dei Fiori" (rivista di C.C.I.A. di IM)

Clicca sulle sottostanti frecce per riandare alla topografia storica di Ventimiglia e del suo Capitanato attraverso i millenni
CLICCA QUI PER RITORNARE ALLA HOME PAGE DI CULTURA-BAROCCA E SULLE SOTTOSTANTI FRECCE PER RIANDARE ALLA CARTOGRAFIA