Informatizzazione a cura di B. Durante

Virdung, Michael (1575-1637)
Vide la luce in
Kitzingen, figlio di Ratsherren Matthäus Virdung di Kitzingen.
Studiò a Strasburgo, Jena, Heidelberg.
Nel 1597 meritò l'appellativo di poeta laureatus.
Nel 1606 sposò Margaretha Lehner.
Dal 1619 fu fatto Rettore dell'Università di Norimberga Morì nel 1637 ad Altdorf.
Amico di molti eruditi tra cui J. Gruter compose i drammi Saulus (Jena 1595), Brutus (Jena 1596), Thrasea (in Tragoedia 1609).
Fu esperto filologo, storico ed editore di classici, scrisse inoltre una Oratio de concordia (Altdorf 1611), Alexander novantiquus (Altdorf 1633), Argentorati (1617)