cultura barocca
"Un giudizio su E. Lentini e i grandi fermenti culturali a BORDIGHERA e nell'ESTREMO PONENTE DI LIGURIA tra 1960 e '70 di G. Garbone poi "Giorgio I, Principe di Seborga" Vedi S. A. RANIERI III DI MONACO ad una "mostra" di E. Lentini nel Principato

Il MAESTRO ELIO LENTINI [qui in una vecchia immagine mentre accompagna in visita ad una sua mostra l'ormai anziano scrittore ANTONIO ANIANTE, il critico d'arte che fu intimo di grandissimi artisti del '900, tra cui Picasso, Chagall e Matisse, di cui si può qui leggere questo giudizio critico su Elio Lentini] dopo un periodo di riflessione ed anche di pensamento critico-filologico sta corposamente riattivando la pubblica proposizione delle sue OPERE di cui si offre qui una necessariamente limitata
**********SCELTA ANTOLOGICA**********.
L' ultimo appuntamento col pubblico (tappa provvisoria, comunque, di un percorso che lo porterà in luoghi di notevole prestigio culturale, quali ad esempio Bordighera, il Principato di Monaco, Milano, Parigi ecc.) è avvenuto, con successo, nella sede del Palazzo Comunale del suggestivo borgo medievale di DOLCEACQUA [che, per storia e monumenti, costituisce la SCENOGRAFIA CARICA DI FASCINO, BELLEZZA E MISTERO ("DOLCEACQUA: BETWEEN ART, HISTORY, OLD CASTLE...AND GHOSTS") ideale per ogni artista] a decorrere dal 25 aprile 2009: per gli interessati è qui leggibile e scaricabile il
***CATALOGO GUIDA DELLA PERSONALE***.
si è trattato di un 'occasione per rivisitare oltre che i prodotti artistici del maestro anche alcune sue considerazioni estetiche, edite od autografe, ed ancora, contestualmente di rimeditare su quanto di lui hanno scritto tanti critici d'arte. Nel contesto di una bibliografia corposa, a titolo introduttivo, si è pensato qui di proporre stralci da pubblicazioni aggiornate e nello specifico quanto su LENTINI compare in due numeri del bimestrale d'arte "BOE' - promotore di creatività": nel dettaglio quanto si legge nel numero 2/ Marzo Aprile 2005 precisamente a pagina 139 ed ancora numero 6/ Novembre Dicembre 2008 specificatamente a pagina 317.
Per ulteriori informazioni si può consultare questo SUNTO DELL'ATTIVITA' DI LENTINI (CRITICA, MOSTRE, PREMI, BIBLIOGRAFIA.

CLICCA SULLE FRECCE PER RITORNARE AL LEMMA DI RICERCA